fbpx
Connect with us
Ennio Morricone

Cinema

E’ morto Ennio Morricone, il ricordo con le sue più celebri composizioni

Si è spento all’età di 91 anni Ennio Morricone. Ricordiamolo attraverso 5 sue storiche composizioni musicali.

Ennio Morricone si è spento all’età di 91 anni all’alba del 6 luglio. Appena letta notizia – inizialmente si pensava a una bufala, poi la notizia è stata confermata anche dalla famiglia -, in molti hanno pensato che il 2020 stia continuando imperterrito nel suo coerente percorso di annus horribilis.

Il nome di Ennio Morricone è inevitabilmente legato alla storia del cinema. Sono tante, tantissime le composizioni musicali che il maestro nato a Roma nel 1928 ha regalato ai più grandi registi. Si pensi solo allo storico e duraturo sodalizio con Sergio Leone o alla collaborazione, una delle ultime della sua carriera, con Quentin Tarantino, che gli fruttò anche il suo primo Oscar, dopo quello alla carriera ricevuto qualche anno prima.

Il miglior modo per ricordare un artista straordinario – nel suo talento di compositore e nella sua umiltà di persona – è farlo attraverso le sue musiche, che riecheggeranno in eterno nella nostra immaginazione. Ne abbiamo scelte 5.

“Falls” – The Mission

E’ il 1986 quando Ennio Morricone viene chiamato dal regista Roland Joffé per comporre la colonna sonora del film The Mission con Robert De Niro e Jeremy Irons. Il tema principale del film, Falls, la cui musica rappresenta le varie culture descritte nel film, è una delle sue composizioni più famose, utilizzata in Italia anche per spot televisivi. La colonna sonora si guadagna una nomination agli Oscar e trionfa ai Golden Globe e ai BAFTA.

“Happiness” – I giorni del cielo

L’unica collaborazione, datata 1978, del maestro Morricone con il regista Terence Malick. I giorni del cielo, uno dei capolavori assoluti della storia del cinema, rappresenta per il compositore romano il primo “cedimento” nei confronti delle richieste di un regista. Morricone, generalmente non avvezzo a cambiare opionine riguardo a una sua decisione, accoglie la richiesta di Malick che gli consiglia di utilizzare una strumentazione diversa rispetto a quella che decise inizialmente di utilizzare. Morricone “cede” in nome della grande stima che nutre nei confronti del regista de La sottile linea rossa, da lui considerato “un poeta, un uomo di cultura con interessi che vanno dalla pittura, alla scultura, alla letteratura”.

“The Untouchables Theme” – Gli Intoccabili

1987. Ennio Morricone riceve la telefonata di Brian De Palma per comporre la colonna sonora del suo ultimo film, Gli intoccabili. Morricone accetta e scrive la partitura in soli 4 giorni. Una suite composta per l’occasione non trova spazio all’interno del film; Morricone, affezionato a questo brano, lo propone spesso nei suoi ultimi concerti.

Malena

Malena rappresenta uno degli apici della collaborazione tra Ennio Morricone e il regista Giuseppe Tornatore, nata nel 1988 con Nuovo cinema paradiso. Con questa composizione, Morricone desidera raccontare, attraverso i suoni, il maschilismo e le chiusure sociali a cui la donna (la Malena interpretata da Monica Bellucci) è continuamente esposta.

“Main Theme” – C’era una volta in America

La storica collaborazione tra Morricone e Sergio Leone si chiude nel migliore dei modi. L’ultimo film del regista romano, C’era una volta in America, offre l’occasione a Morricone di procedere in maniera del tutto inedita. Commissionata da Leone con largo anticipo, la colonna sonora viene realizzata da Morricone prima che inizino le riprese del film, tanto che le musiche si ascoltano, anche se non nella versione con orchestra, direttamente sul set.

Ti potrebbe interessare anche: I 21 film di Ingmar Bergman da vedere su Amazon Prime Video

Lascia il tuo commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ultimi articoli

Sostieni Ultima Razzia

Donazioni sidebar

Informazioni Personali

Totale Donazione: €100,00

Seguici su Facebook

Iscriviti ad Amazon Prime Video

Scarica l’app Immuni

Immuni

Leggi anche...

David Lynch David Lynch

David Lynch a lavoro su una miniserie Netflix dal titolo “Wisteria”

Netflix

L'age d'or L'age d'or

L’âge d’or: l’inno alla libertà di Luis Buñuel

Anniversari

Poetry Poetry

Poetry: la vita poetica declamata da Lee Chang-dong

Anniversari

Netflix Oscar Netflix Oscar

Netflix ai prossimi Oscar potrebbe fare la storia

Netflix

Connect