fbpx
I nostri social
Tribes of Europa

Netflix

5 curiosità su Tribes of Europa

Tempo di lettura: 3 minuti

C’è una serie che più di tutte le altre novità del momento sta avendo un particolare successo su Netflix. Stiamo parlando di Tribes of Europa, sci-fi futuristico made in Germania dai produttori di Dark.

Scopriamo insieme 5 curiosità sulla serie del momento.

Di cosa parla Tribes of Europa?

La trama di Tribes of Europa recita così: 2074. A seguito di una misteriosa catastrofe globale, quel che resta dell’Europa è diviso in numerose “tribù” in guerra per il predominio. Tre fratelli della pacifica tribù di Origine, Kiano, Liv ed Elja, sono separati e costretti a trovare la propria strada in una lotta ricca di azione per il futuro di una nuova Europa.

Il trailer di Tribes of Europa

Dove si sono svolte le riprese?

Le riprese della prima stagione della serie tedesca composta da 6 episodi si sono svolte a Berlino, in Germania, in alcuni paesi della Repubblica Ceca e in Croazia. Proprio in quest’ultimo paese si trova la catena montuosa Petrova Gora dove è stata utilizzata per alcune scene la location visibile nell’immagine qui sotto.

Una location di Tribes of Europa

Le riprese sono iniziate il 9 settembre 2019 e si sono concluse a fine dicembre dello stesso anno.

A cosa si è ispirata la serie?

L’idea di realizzare Tribes of Europa, ambientata in un futuro distopico, a detta del regista Philip Kock nasce a seguito del referendum inglese sulla Brexit: “Il referendum del 2016 mi ha sconvolto e volevo raccontarne le conseguenze”, spiega il regista intervistato dal sito Linkiesta. “Per spiegare lo spirito europeo ho seguito una strada che ancora nessuno ha percorso. Spesso nei film fantascientifici il nostro continente non esiste più, viene sacrificato nell’ottica di una dimensione panasiatica. Per la sua tradizione, invece, l’Ue merita un posto nel panorama pop.”

Il cast

Il cast della serie è composto da attori poco o per niente conosciuti dal pubblico italiano. Ecco chi sono, insieme ai personaggi da loro interpretati:

  • Henriette Confurius: Liv
  • Emilio Sakraya: Kiano
  • David Ali Rashed: Elja
  • Melika Foroutan: Varvara
  • Oliver Masucci: Moses
  • Robert Finster: David
  • Benjamin Sadler: Jakob
  • Ana Ularu: Grieta
  • Jeanette Hain: Amena
  • Michaël Erpelding: pilota atlantiano
  • James Faulkner: generale Francis F. Cameron
  • Klaus Tange: Mark
  • Matteo van der Grijn: Merk
  • Johann Myers: Bracker
  • Sebastian Blomberg: Yvar
  • Jannik Schümann: Dewiat
Tribes of Europa

Com’è stata accolta dalla critica?

La serie è stata accolta in modo positivo dalla stampa internazionale. Sull’aggregatore di recensioni più famoso, Rotten Tomatoes, Tribes of Europa registra un ottimo 83% di gradimento da parte della stampa e un 81% di commenti positivi da parte del pubblico.

Ma c’è anche a chi la serie non è particolarmente piaciuta. Laura Della Corte su LegaNerd ha scritto che “la serie eccelle in termini di scenografia, costumi e effetti grafici. Ma la sua narrativa poco brillante, la trasforma in una serie a tratti noiosa.

Più tenue il giudizio di su Cinematographe.it che spiega come “Tribes of Europa sorprende. Si mette in scia alle più fortunate produzioni recenti ma cerca, con risultati saltuari, un’anima del tutto personale.”

Iscriviti al nostro canale Telegram per ricevere in anteprima tutti gli articoli di Ultima Razzia!

Commenta

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

CELLULOIDE – Il Podcast di Ultima Razzia

Sostieni Ultima Razzia

Donazioni sidebar

Informazioni Personali

Totale Donazione: €100,00

Iscriviti al nostro canale Telegram

Telegram

Iscriviti ad Amazon Prime Video

Seguici su Instagram

Loading...

Seguici su Facebook

Ultimi articoli

Leggi anche...

SAG Awards 2021 SAG Awards 2021

SAG Awards 2021, tutti i vincitori

Cinema

Judas and the Black Messiah Judas and the Black Messiah

Judas and the Black Messiah, uno spaccato della disinfezione culturale degli anni ’60

Cinema

Un colpo fatto ad arte Un colpo fatto ad arte

Un colpo fatto ad arte: il mistero del furto all’Isabella Stewart Gardner Museum

Netflix

Connect