fbpx
Connect with us
Previsioni Oscar 2022 Miglior Attrice Non Protagonista

Cinema

Oscar 2022, le previsioni sulle nomination come Miglior Attrice Non Protagonista

Secondo la nostra redazione, ecco quali sono le previsioni per le nomination agli Oscar 2022 come Miglior Attrice Non Protagonista.

Tempo di lettura: 3 minuti

Con l’inizio del nuovo anno la redazione di Ultima Razzia inizia a puntare i riflettori sul premio più prestigioso del mondo del cinema: l’Oscar. In attesa dell’8 febbraio – il giorno in cui verranno svelate tutte le nomination – iniziamo il nostro viaggio con le previsioni che riguardano le categorie di primo piano.

Miglior Attrice Non Protagonista Oscar 2022: chi saranno le candidate?

AUNJANUE ELLIS – Una famiglia vincente – King Richard

Aunjanue Ellis

Attrice poco conosciuta al pubblico italiano, Aunjanue Ellis è attiva nel mondo del cinema e della tv da oltre 25 anni collezionando ruoli in film e serie tv a tematica sociale come The Help, When They See Us, Se la strada potesse parlare e altri ancora. Non è da meno il film per il quale ha buone chance di guadagnarsi una nomination ai prossimi Oscar come Miglior Attrice Non Protagonista. In Una famiglia vincente – King Richard l’attrice interpreta Oracene “Brandi” Williams, la madre delle sorelle Williams, le due superstar del tennis internazionale da oltre vent’anni a questa parte. Per Ellis sarebbe la prima candidatura della sua carriera, così come lo è quella che si è già presa recentemente ai Golden Globe.

CAITRIONA BALFE – Belfast

Caitriona Balfe

La sua notorietà al grande pubblico è dovuta principalmente al ruolo di Claire Randall nella serie Outlander, per la quale ha ricevuto finora ben quattro candidature ai Golden Globe. La critica si è espressa in maniera unanime per la sua interpretazione in Belfast di Kennet Branagh tanto guadagnarsi già una candidatura ai Critics Choice Award e un’altra ai Golden Globe.

KIRSTEN DUNST – Il potere del cane

Kirsten Dunst

Dopo qualche anno in cui l’attrice aveva messo da parte il cinema, Kirsten Dunst è tornata alla ribalta grazie a un intenso ruolo nel film di Jane Campion Il potere del cane. Sono svariate le nomination che Dunst si è presa nel corso della sua prolifica carriera d’attrice, ma questa sarebbe la prima in assoluto per quanto riguarda gli Oscar. Per lo stesso film è stata candidata anche ai Golden Globe.

ARIANA DEBOSE – West Side Story

Ariana DeBose

Nello straordinario West Side Story di Steven Spielberg c’è una stella che brilla forse più delle altre, ed è quella di Ariana DeBose, attrice di lungo corso per quanto concerne i musical (Hamilton, The Prom). Dopo le candidatura ai Golden Globe e ai Critics Choice Award, quella agli Oscar potrebbe essere davvero imminente (e meritata).

RITA MORENO – West Side Story

Rita Moreno

L’attrice Rita Moreno è una che di record se ne intende. Tra i 16 artisti e artiste ad aver conseguito i 4 premi più importanti dello show-business americano (Emmy, Tony, Golden Globe, Oscar) c’è anche lei. A distanza di ben 60 anni dal suo primo e unico Oscar vinto come Miglior Attrice Non Protagonista, potrebbe bissare il successo sempre nella stessa categoria e sempre per lo stesso film, anche se in ruolo diverso rispetto all’originale di Robert Wise.

Iscriviti al nostro canale Telegram per ricevere in anteprima tutti gli articoli di Ultima Razzia!

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Sostieni Ultima Razzia

Donazioni sidebar

Informazioni personali

Totale Donazione: €100,00

Iscriviti al nostro canale Telegram

Telegram

Iscriviti ad Amazon Prime Video

Seguici su Instagram

Loading...

Seguici su Facebook

Ultimi articoli

Leggi anche...

Connect