fbpx
Connect with us
Oscar 2022 previsioni Miglior Attore Non Protagonista

Cinema

Oscar 2022, le previsioni sulle nomination come Miglior Attore Non Protagonista

Secondo la nostra redazione, ecco quali sono le previsioni per le nomination agli Oscar 2022 come Miglior Attore Non Protagonista.

Tempo di lettura: 3 minuti

Con l’inizio del nuovo anno la redazione di Ultima Razzia inizia a puntare i riflettori sul premio più prestigioso del mondo del cinema: l’Oscar. In attesa dell’8 febbraio – il giorno in cui verranno svelate tutte le nomination – proseguiamo il nostro viaggio con le previsioni per Miglior Attore Non Protagonista.

Leggi anche: le previsioni per Miglior Attrice Non Protagonista

Miglior Attore Non Protagonista Oscar 2022: chi saranno i candidati?

KODI SMITH-MCPHEE – Il potere del cane

Kodi Smith-McPhee

E’ sicuramente l’attore che più di tutti parte avvantaggiato in questa categoria per la corsa agli Oscar 2022. Nel film di Jane Campion è, parimenti, una presenza quasi impercettibile e il fulcro di tutta la storia. Classe 1996, Kodi Smith-McPhee ha iniziato a recitare all’età di 10 anni. Per lui sarebbe la prima candidatura agli Academy Award.

TROY KOTSUR – I segni del cuore – Coda

Troy Kotsur

Troy Kotsur è uno dei principali esponenti dei Deaf-Movie, i film per il pubblico di sordomuti girati nella lingua dei segni. Uno dei titoli del 2021 più apprezzati dalla critica è I segni del cuore – Coda (in Italia Eagle Pictures lo distribuirà tra non molto in digitale) dove l’attore recita il ruolo di un padre sordomuto di un ragazza udente.

CIARAN HINDS – Belfast

Ciaran Hinds

Sono i tanti i ruoli al cinema e in tv collezionati nel corso di 40 anni di carriera da Ciàran Hinds (è stato anche il fratello di Silente nella saga di Harry Potter), ma l’occasione per passare alla ribalta internazionale potrebbe arrivargli dal ruolo interpretato in Belfast, il film di Kennet Branagh che potrebbe fare il record di candidature nella prossima edizione degli Oscar.

JAMIE DORNAN – Belfast

Jamie Dornan

In comune con Ciàran Hinds ha la città di nascita: Belfast. Che è anche il nome del film dove Dornan recita il ruolo del padre di Branagh (il film racconta infatti l’adolescenza del regista irlandese). Per l’attore della saga di 50 sfumature…si tratterebbe della prima nomination agli Oscar.

JARED LETO – House of Gucci

House of Gucci

L’outsider di quest’anno, paradossalmente, potrebbe essere l’attore più famoso della cinquina di candidati. Il ruolo dello zio Paolo Gucci in House of Gucci di Ridley Scott è già diventato un cult per il suo essere molto (troppo, secondo alcuni) straripante. La candidatura, però, è dietro l’angolo.

Iscriviti al nostro canale Telegram per ricevere in anteprima tutti gli articoli di Ultima Razzia!

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Sostieni Ultima Razzia

Donazioni sidebar

Informazioni Personali

Totale Donazione: €100,00

Iscriviti al nostro canale Telegram

Telegram

Iscriviti ad Amazon Prime Video

Seguici su Instagram

Loading...

Seguici su Facebook

Ultimi articoli

Leggi anche...

The Tender Bar The Tender Bar

The Tender Bar, George Clooney ritrova un po’ del suo spirito al bancone del pub.

Amazon Prime Video

Macbeth, Joel Coen decanta la tragedia attraverso la teatralità metafisica

Cinema

Previsioni Miglior Attrice Oscar 2022 Previsioni Miglior Attrice Oscar 2022

Oscar 2022, le previsioni sulle nomination come Miglior Attrice

Cinema

Connect