fbpx
Connect with us

Attualità

La doppia gaffe di Amadeus prima di Sanremo ha innescato solo sterili polemiche

Amadeus parla in conferenza stampa delle 10 donne che condurranno il festival con lui, ma commette una doppia gaffe che innesca sterili polemiche

Amadeus

Francesca è stata scelta da me per la sua capacità di stare di fianco a un grande uomo pur stando un passo dietro”, così ha detto Amadeus alla conferenza stampa del festival di  Sanremo. Apriti cielo! Un coro di proteste si è levato sul web. Amadeus viene accusato di sessismo, di maschilismo, di aver riportato l’Italia nel medioevo e di altre nefandezze assortite.

Il conduttore e direttore artistico prova a difendersi con un poco riuscito “Quel ‘passo indietro’ si riferiva alla scelta di Francesca di stare fuori da riflettori che inevitabilmente sono puntati su un campione come Valentino”. Quando si dice “la toppa peggiore del buco”: quindi sembra che Amadeus confermi il concetto che vede Francesca come donna ‘bellissima’ ma che sta nell’ombra del campionissimo Valentino.

Salire sul palco di Sanremo – la trasmissione TV più popolare della nazione- è un modo molto particolare di star fuori dai riflettori

Vediamo di fare un minimo di ordine nel marasma scatenato dalle parole di Amadeus: il conduttore voleva, con ogni probabilità, dire semplicemente che Francesca non ha voluto sfruttare la popolarità e la visibilità del fidanzato per sfondare nel campo della moda (è una modella). Il concetto sembra sensato.

Amadeus e Sofia Novello

Rimane però il fatto che sia Francesca Sofia Novello sia Georgina Rodriguez saranno sul palco di Sanremo per il fatto di essere le ‘fidanzate di’ (Valentino Rossi e Cristiano Ronaldo) e per il fatto di essere molto belle. E proprio su questo si innesta la seconda gaffe di Amadeus: Francesca ha scelto di star fuori dai riflettori, ha detto sostanzialmente il conduttore. Salire sul palco di Sanremo – la trasmissione TV più popolare della nazione – è un modo molto particolare di star fuori dai riflettori.

È importante anche notare come il pomposo ruolo da co-conduttrici spartito tra le 10 signore abbia nella realtà un significato solo: conduce Amadeus e le signore sono delle comparse. Pensateci: che cosa può decidere del festival una Diletta Leotta che sarà sul palco in tutto 10/20 minuti per una sola serata? Nulla. L’unica cosa che può fare è “ubbidire” al padre/padrone del festival: entrare quando le si dice di entrare, parlare quando le viene detto e per di più di un argomento non scelto autonomamente. Forse, potrà scegliere autonomamente che vestito indossare o se avere un trucco più o meno aggressivo. Tra le 10 però spiccano anche donne come Mara Venier, Antonella Clerici e Monica Bellucci, ben più ingombranti del solo Amadeus.

La sensazione che può emergere da tutto ciò è che questa grande pubblicità alle 10 donne presenti sul palco di Sanremo sia solo un contentino per coprire con una coperta corta e rozza il fatto che alle donne non si è proprio pensato, se non come semplice ornamento. Gli ospiti più importanti e pubblicizzati saranno Fiorello e Tiziano Ferro (tutte le serate). Compariranno poi Roberto Benigni, Salmo, Mika, Massimo Ranieri, Jonny Dorelli, oltre a Dua Lipa e alcune attrici presenti nei cast dei film che saranno in promozione durante il festival. Fare polemiche sterili su delle frasi comunicate male dal presentatore di Sanremo lascia il tempo che trova e fa parte della corrente “bene o male, purché se ne parli”. E Sanremo, in questo, è sempre il primo della lista.

Lascia il tuo commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ultimi articoli

Articoli correlati

Seguici su Facebook

Seguici su Instagram

Leggi anche...

Vittorio Gassman e Stefania Sandrelli Vittorio Gassman e Stefania Sandrelli

C’eravamo tanto amati, tra ricordi e rimpianti

Cinema

Totò e Peppino De Filippo Totò e Peppino De Filippo

Totò, Peppino e… i ricordi di una vecchia ossessione

Cinema

Ethan Hawke in First reformed Ethan Hawke in First reformed

First Reformed: il disastro, l’uomo immobile e il fanatismo

Cinema

Joe Exotic in Tiger King Joe Exotic in Tiger King

Perché Tiger King è la cosa più folle che vedrete nel 2020

Serie Tv

Connect